“cara, cosa c’è stasera in lavastoviglie?” – ovvero: la creatività in tempi di crisi

“Ah no, non mi fregano! Io non mi comprerò mai una lavastoviglie: riga i bicchieri e spesso non pulisce bene e fa anche un sacco di rumore! meglio lavare i piatti a mano.”
Questo mi sono sempre detta in un delirio di ripudio per lo sferragliante e sempre odiato elettrodomestico, così caro a mia mamma e alle signore della sua generazione e, per la verità, anche a parecchi amici e conoscenti miei coetanei, soprattutto se con prole.
Ma devo anche dire che la sollecitazione e la curiosità suscitatami dall’articolo che parla del libro di Lisa Casali, uscito quest’anno per i tipi della Gribaudo, per un attimo fa vacillare il mio ferreo senso della coerenza…. Se avessi il mostro in casa potrei sperimentare qualche ricetta e verificarne la fattibilità, con buona pace dei commensali-cavie. Sembra il concentrato contemporaneo del detto, sempre valido, secondo il quale “la necessità aguzza l’ingegno”, e la Casali sembra proprio voler guidare scettici e curiosi, tutti noi, alla scoperta di un mondo che non è solo rumore e sapone, ma anche possibilità di sfruttare il calore dei lavaggi a scopi culinari con finalità di risparmio energetico (della stessa Laura Casali si veda l’interessante blog http://www.ecocucina.org/).
Immagino già le espressioni sui volti di scettici mariti (o scettiche mogli) un po’ “vecchio stampo” al vedere manicaretti fumanti uscire dalla lavastoviglie e non dal forno, e vedo già le mogli (o i mariti attivi nelle cose di casa) vellicare il lato “portafoglio” della coscienza del coniuge per perorare la causa della nuova frontiera della modernità e della fantasia in cucina….
Mi rimane il rammarico di non poter provare direttamente….

Le cose sono due: o mi compro una lavastoviglie (cosa al momento decisamente poco praticabile) o qualcuno di voi mi ospita per farmi provare metodo e ricette: io sono disponibile!
Buona sperimentazione a tutti e… chi ci prova davvero è pregato di riferire sui risultati!
Anna Pistuddi

Fonte:
l’Espresso online http://espresso.repubblica.it/food/multimedia/home/30544564/1/1