Presentazione del libro “IL DONO DI SALA. Lettere dall’olocausto” di Ann Kirschner (2009)

Nel quadro delle iniziative per IL GIORNO DELLA MEMORIA l’Associazione “Equilibri – Circolo dei Lettori e Presidio del libro di Elmas” ha organizzato una serie di inizitive che si svolgeranno nella giornata di Sabato 28 gennaio 2012, alle ore 17, presso il Teatro Comunale di Via Goldoni 3 a Elmas. Tra queste si segnala la presentazione del libro “IL DONO DI SALA. LETTERE DALL’OLOCAUSTO”, di Ann Kirschner. Interverranno lo storico Luciano Marrocu, Giulio Concu, traduttore del libro per “Il Maestrale” e Roberto Concu del circolo dei lettori “Equilibri” di Elmas. (S. M.)

IL LIBRO

New York, 1991. Sala Garncarz dona alla figlia Ann una scatola piena di vecchie carte tenute nascoste per cinquant’anni: è la corrispondenza del suo periodo di prigionia, quando, allontanata dagli affetti, conosce l’odissea dei campi di lavoro nazisti in Polonia. Per Ann Kirschner inizia la ricerca delle radici della propria famiglia dietro ai passi di Sala, adolescente ebrea polacca, che nel 1940 si ritrova sul treno diretto a Geppersdorf, e in cinque lunghi anni scrive e riceve lettere e cartoline, conservandole a rischio della vita. Attraverso un appassionato lavoro di indagine, Ann ricostruisce la realtà  del tempo, svelando i segreti di sua madre e il mistero della foto sulla specchiera che la ritrae con Ala Gertner, celebrata oggi in Israele come una delle eroine di Auschwitz. Crea così un documento storico eccezionale sul mondo dei campi di lavoro e di sterminio – con testimonianze di prima mano su avvenimenti come il famigerato 12 agosto 1943 e la rivolta di Auschwitz del ’44 – confermando, senza veli, i legami tra capi ebraici e nazisti della “Organizzazione Schmelt”, cui aderivano imprenditori come Oskar Schindler. Ma Il dono di Sala è, su tutto, uno struggente memoriale di famiglia che racconta di speranze e delusioni, di affetti dati e persi anche sotto le più terribili avversità, definendo la sottile linea che divide la libertà dalla prigionia e la follia dall’amore. (Dal sito delle Edizioni Il Maestrale)

Il programma completo delle iniziative:

Il giorno della Memoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...