Il comune di Sestu a Caterpillar per M’illumino di meno

Il Comune di Sestu anche quest’anno aderisce a “M’illumino di meno” l’iniziativa del 17 febbraio che Caterpillar, la celebre trasmissione radiofonica di Radio 2, dedica al risparmio energetico. Lo fa mettendo a disposizione l’applicazione LiteLight, studiata appositamente per M’illumino di meno, grazie alla collaborazione con i partner del progetto Tetris. Attraverso questo strumento i cittadini potranno interagire con l’amministrazione, raccontare cosa fanno per l’ambiente e suggerire al proprio comune iniziative praticabili per la difesa dell’ambiente.

L’iniziativa, come spiega il nostro assessore alle politiche sociali e innovazione, Anna Crisponi, nell’intervista radiofonica rilasciata a Caterpillar (ascoltabile attraverso il link allegato sotto), si inquadra in un più ampio programma di politica ambientale che l’amministrazione comunale di Sestu sta portando avanti su più fronti, all’interno del quale rientrano: l’acquisto delle auto elettriche per la polizia municipale, le pedalate ecologiche, la promozione dell’agricoltura a km zero, gli incentivi per gli edifici di nuova costruzione energeticamente autonomi.

Intervista radiofonica all’assessore Anna Crisponi

http://www.youtube.com/watch?v=_jZNZ-t2Nqs&feature=youtu.be

“M’illumino di meno”

http://caterpillar.blog.rai.it/milluminodimeno/

S. M.

Di Ovidio Marras, di Tuerredda e del bene comune

Ovvero, la lotta ostinata e serena di un contadino per difendere un diritto.

Si pubblica senza commento il link a un’intervista del TG3 nazionale a Ovidio Marras, il contadino di cui si è spesso parlato nelle cronache regionali e nazionali degli ultimi tempi a proposito di una grossa lotizzazione turistica nel Comune di Teulada.

http://www.youtube.com/watch?v=94JzpozK7X8&feature=share

Si ascolti e si veda anche, se si vuole, il documentario “Furriadroxus” (Michele Mossa – Michele Trentini), scaricabile dal sito Sardegna DigitalLibrary

http://www.sardegnadigitallibrary.it/index.php?xsl=626&s=17&v=9&c=4460&id=484

(A.P.)