Il PD ha un nuovo capogruppo

Ieri si è svolta la prima seduta del consiglio comunale dedicata all’approvazione del bilancio per l’esercizio finanziario del 2012. I lavori si sono svolti in un clima di confronto serrato ma anche di collaborazione tra le parti che ha portato all’approvazione di alcuni punti qualificanti del bilancio comunale: l’aliquota IMU per i terreni fabbricabili si è assestata al 5,8%, le fasce di reddito al di sotto dei 10.000 euro non pagheranno l’addizionale IRPEF. La giornata però sarebbe potuta essere molto più produttiva e molti altri punti si sarebbero potuti definire già ieri se la maggioranza avesse potuto contare anche sulla presenza dei tre consiglieri del PD Ledda, Pisu, Mura i quali hanno disertato l’aula, ostacolando di fatto il regolare svolgimento della seduta. Nel pomeriggio infatti è mancato il numero legale e la seduta si è dovuta sospendere. E’ ormai evidente che si tratta di una scelta strategica tesa a contrastare l’azione della maggioranza. Peraltro i tre consiglieri avevano anche presentato alcuni emendamenti che sono stati poi abbandonati al loro destino.

Tanta irresponsabilità è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso e così ieri il sindaco Aldo Pili in quanto esponente PD, e gli altri consiglieri del gruppo, Angioni Giancarlo, Meloni Pierpaolo e Podda Giovanna, hanno deciso di revocare la consigliera Mura Michela da capogruppo e contestualmente di designare per questo incarico la consigliera Podda Giovanna. Il persistente atteggiamento della consigliera Mura di non tenere in alcun conto l’esigenza di collegialità all’interno del gruppo evidentemente non poteva essere più tollerata. Molto spesso – mi è capitato varie volte di riferirne in questo blog – in sede di consiglio comunale Michela Mura esprimeva posizioni non concordate e non rispondenti alla volontà della maggioranza del gruppo e della coalizione. E – riferiscono gli altri consiglieri – le diverse occasioni di confronto cercate nell’ultimo periodo per  trovare una soluzione ai problemi hanno registrato solamente un netto atteggiamento di chiusura da parte sua.

Sandra Mereu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...