In ricordo e in memoria di Emanuela

L’incontro dedicato ieri al ricordo di Emanuela Loi nel ventennale della sua morte, legata alla strage mafiosa di via D’Amelio, si è concluso con la consegna da parte di Claudia Loi, sorella di Emanuela, degli attestati ai ragazzi provenienti da tutta l’Italia che hanno partecipato in Sardegna ai campi di lavoro di Gergei, promossi da Sardegna Solidale – Centro di Servizio per il Volontariato, sui terreni confiscati alle mafie e gestiti dalle cooperative sociali dell’associazione Libera. E’ stato l’ultimo, nell’ordine dei lavori, ma senza dubbio il momento più denso di significato e di speranza perché ha rappresentato la concretizzazione tangibile del valore della memoria. Con memoria infatti non si intende il semplice ricordo di un fatto o di una persona, come ha efficacemente sottolineato Elena Burrai (Fidapa Sardegna), ma la volontà di capire le cause e le dinamiche degli eventi e tenerne conto per costruire e modificare il presente. Attraverso l’esperienza nei campi di lavoro, ragazzi che nel 1992 non erano neanche nati tramite il confronto con i familiari delle vittime di mafia, con le istituzioni e gli operatori delle cooperative sociali imparano a conoscere cos’è il fenomeno mafioso e come si possa costruire, in antitesi, una diversa realtà sociale ed economica basata sulla cultura della legalità e giustizia sociale. Trasmettere alle nuove generazioni quanto si è capito sulla mafia in questi ultimi vent’anni è senza dubbio un fatto di grande importanza se è vero che, come anche ieri è stato denunciato, nonostante una specifica e avanzata legislazione in materia la tentazione della rimozione del fenomeno è ancora forte anche in chi, investito di alte responsabilità civili o religiose, avrebbe il dovere di indicarlo con chiarezza come un male da combattere.

Sandra Mereu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...