Alberi, Alberi, Alberi!!!

Amico Albero

A Sestu, sabato 12 a partire dalle 10 (tempo permettendo), metteremo a dimora 200 piantine donate dall’Ente Foreste della Sardegna lungo il marciapiede dello sterrato che costeggia via Piave. Sarà la prima bozza di un parco “urbano” che arricchiremo nel tempo di giochi per i bambini, percorsi salute, dog park.

Prima di iniziare la piantumazione verrà premiato un nostro concittadino, Nicola Manunza, che è risultato il vincitore dell’iniziativa Green Steps legata alla Settimana della Mobilità Sostenibile, grazie al comportamento virtuoso che ha documentato in questi mesi. Come riconoscimento del suo impegno e della sensibilità verso le tematiche dell’iniziativa, messa in campo dal Comune di Sestu con i partner del progetto TETRis, gli verrà consegnato pubblicamente un quadro donato dall’artista Tonio Spada.

Prenderanno parte alla giornata di sensibilizzazione sui temi della sostenibilità e della cura dell’ambiente anche gli alunni delle scuole primarie del Comune di Sestu.

Anna Crisponi

  1. Buon giorno,
    mi chiamo Samantha e vivo a Sestu dal 2005 ed effettivamente ho notato molti cambiamenti in meglio nel paese; però avrei 3 osservazioni da fare:
    1) spesso vengono abbellite le aiuole ma poi vengono abbandonate a se stesse;
    2) pensate tanto al controllo dei cani, ma poi i ragazzi che sostano nelle aree pubbliche le riducono a schifo – per non dire altro – e fanno danni all’arredo esterno e non c’è mai controllo;
    3) ci sono diverse aree comunali abbandonate e/o recintate e incolte che potrebbero trasformarsi in aree per gli animali (a sestu non esiste un parco per i cani) e per i bambini che spesso giocano in mezzo alla strada …

    Se avete bisogno di aiuto, qua a casa ci son diversi campetti, io e mio marito, siamo disposti a ripulirli, ma dateci dei giardinetti tutelati per cani e bambini.
    Grazie

  2. Le piantine donate dall’ente foreste saranno disposte per ora solo lungo il marciapiede di via Piave in attesa che il demanio, proprietario di tutta l’area, la ceda al comune. Esiste già da tempo un progetto di massima per un parco “urbano” nelle aree prospicienti il rio Matzeu, che non si è potuto realizzare proprio per questa ragione. L’ufficio tecnico del comune ha avviato le pratiche per acquisire le aree, speriamo di concludere tutti gli adempimenti in pochi mesi. Bisognerà poi trovare i margini di spesa per completare l’arredo e realizzare il parco con tutte le dotazioni necessarie; in questo caso l’ostacolo è il patto di stabilità che obbliga le amministrazioni a non superare un tetto di spesa vincolante per investimenti e spese correnti. Io personalmente ritengo che dotare il paese di aree verdi, di spazi per i giochi dei bambini, di luoghi aperti di aggregazione e incontro sia un’esigenza prioritaria. Bisogna migliorare la qualità della vita, rendere il paese più bello, più pulito, più verde, più accogliente. Ci sono interi quartieri, penso a Dedalo, Ateneo, Cortexandra, densamente abitati, con famiglie giovani e tanti bambini, che non hanno alcuno spazio verde a disposizione. Ci stiamo muovendo con diversi progetti per tentare di rimediare allo scempio di chi ha pensato solo a cementificare senza curarsi della qualità della vita dei residenti. Non è facile, ma dobbiamo riuscirci.

  3. Un’iniziativa davvero interessante! Speriamo che queste piantine diventino presto piante ombrose. Sestu è un paese molto povero di verde pubblico e c’è bisogno di parchi e di oasi di verde vero, non di piantine ornamentali, tanto più da quando nelle case private si sono ridotti gli spazi da destinare a giardini. Sembra di capire che queste 200 piantine saranno sistemate solo lungo il marciapiede. Siamo ora curiosi di sapere in che modo e in che tempi si svilupperà il futuro parco sull’argine.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...