Il Treno della Memoria 2013

Il treno della memoria 2013Scade domani, 10 febbraio, il bando per la partecipazione al progetto “Treno della Memoria Sardegna 2013”, rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni. Il Progetto, ideato e gestito dall’Associazione “Terra del  Fuoco” in cooperazione con l’ARCI Sardegna, è realizzato grazie al sostegno finanziario del Comune di Cagliari e della Provincia di Cagliari. 

Il Treno della Memoria è uno spazio di conoscenza, un viaggio nella Storia e nella Memoria attraverso un percorso educativo capace di coniugare attività ludiche, testimonianze dirette della storia, momenti frontali e laboratori, realizzato attraverso la scoperta dei luoghi e delle storie delle persone che hanno vissuto il periodo della seconda guerra mondiale. È uno spazio in cui i partecipanti hanno l’opportunità di incontrarsi e approfondire tematiche storiche e sociali relative a quegli anni, in un periodo in cui le testimonianze dirette di quei terribili accadimenti cominciano a scomparire.

La tappa più importante e intensa del progetto è il viaggio a Cracovia. I due momenti centrali sono rappresentati dalla visita guidata al ex ghetto ebraico di Cracovia e quella ai campi di concentramento e sterminio di Auschwitz-Birkenau, a cui è dedicata un’intera giornata e che si concluderà con un cerimonia di commemorazione presso il “Piazzale dell’Appello”. Il Treno della memoria si configura come un’esperienza molto forte, che coinvolge i giovani partecipanti in riflessioni profonde che si pongono l’ambizioso obiettivo di stimolare nei ragazzi una partecipazione attiva e una conoscenza che, partendo dalle tragiche vicende storiche della Seconda guerra Mondiale, arrivi ad analizzare in modo critico e costruttivo il presente che li circonda.

Possono partecipare al progetto i giovani: residenti in uno dei comuni della provincia di Cagliari; di età compresa tra i 18 e 25 anni; non abbiano partecipato allo stesso progetto dello scorso anno; che si impegnino a partecipare a tutte le fasi del progetto; che si impegnino a contribuire con una quota di 45,00 € che dovrà essere versata nel corso delle riunioni preparatorie.

Gli interessati dovranno inviare l’allegato modulo di domanda, compilato in ogni sua parte, esclusivamente all’indirizzo e-mail cagliari@arci.it entro e non oltre le ore 24:00 del 10 febbraio 2013. Parteciperanno alla successiva selezione i giovani di cui alle prime 100 domande di partecipazione pervenute, secondo l’ordine di arrivo.

Selezione dei partecipanti. I 100 giovani di cui al punto precedente riceveranno – via e-mail – entro le ore 13:00 dell’11 febbraio 2013 la convocazione contenente tutte le indicazioni per la partecipazione al successivo colloquio motivazionale di selezione tenuto dagli educatori ARCI. Saranno esclusi da Progetto coloro che: non si presenteranno al colloquio di selezione; non si presenteranno ad uno degli incontri formativi, qualora selezionati. Potranno partecipare complessivamente al Progetto n. 14 giovani, di cui: n.7 selezionati esclusivamente tra i residenti nella Città di Cagliari; n.7 selezionati tra i residenti in tutti i Comuni della Provincia di Cagliari.

Modulo di domanda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...