“Echi di guerra e di speranza” di Ignazio Deidda

echi di guerrA quasi cent’anni dallo scoppio della prima guerra mondiale, in tutta l’Europa si preparano iniziative di carattere storico-culturale (censimenti, ricerche scientifiche, mostre documentarie)  per ricordare gli avvenimenti  e i protagonisti di quel tragico conflitto bellico, che cambiò profondamente il corso della storia. 

A Elmas, Giovedì 14 marzo alle ore 18, nella sala riunioni della Biblioteca comunale, Equilibri presenterà il libro di Ignazio Deidda “Echi di guerra e di speranza”, avvincente racconto autobiografico di un ufficiale sardo, stampato postumo a cura dell’ammiraglio Giuliano d’Este. Il libro sarà presentato da Giorgio Spiga con interventi di Paolo Marcias e Maria Deidda.

Quasi un romanzo questo libro postumo di Ignazio Deidda, non una storia della guerra 1915-18, ma il racconto della sua vita “veramente vissuta” da giovane durante tutta quella guerra. Il libro conduce il lettore nella straordinaria esperienza quotidiana di quegli anni e la fa vivere insieme a lui, con garbo e spesso con una vena di bonaria ironia, anche nei momenti difficili o nelle circostanze più decisamente personali ed importanti, fino a farlo entrare nel “salotto buono di casa” per il fidanzamento ufficiale con la fanciulla dei suoi sogni, che sarà poi la sua sposa. Non nasconde nulla delle vicende narrate, con una precisione che potrebbe sembrare pignoleria e che invece rivela un amore sconfinato per la VERITA’ come lui stesso confessa. I suoi pensieri, in quegli anni lontani erano rivolti alla Patria da servire, alla famiglia, ma erano anche quelli affidati alle speranze dell’amore, grande ricchezza della gioventù. Parole di guerra, dunque, ma anche parole di speranza e di amore che s’intrecciano quasi continuamente fra loro nel lungo racconto e che forse rimarranno nella memoria di chi le avrà lette in queste pagine. (G. D’Este)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...