Presentazione Calendario “Abbiamo fregato i Maya 2013”

Riceviamo e ospitiamo volentieri il comunicato stampa degli amici del Calendario Sardo. Prosegue l’encomiabile iniziativa di raccolta di fondi per diverse attività benefiche. L’appuntamento è per domani, venerdì 12 aprile 2013 alle h. 17.00 presso la Pinacoteca di Sinnai. Ingresso libero.Abbiamo fregato i Maya

“L’iniziativa “Calendario Sardo” è ormai giunta alla sua undicesima edizione, con un calendario da tavolo (Abbiamo fregato i Maya, da aprile 2013 a marzo 2014 creato dagli artist Magic Joe e Antonella Senesi e dalle Associazioni Archistoria e Is Angelus di Sinnai).

Nella scorsa edizione, la decima, avevamo raccontato quanto un gruppo di amici sparsi per tutta l’Italia – dalla Sardegna a Pisa, da Firenze a Vasto, da Torino a Ferentino e a Napoli – sono riusciti a fare con la loro fantasia, un po’ del loro tempo e tanta buona volontà.

Quell’edizione, però, non è stata un’autocelebrazione ma un modo per raccogliere, ancora una volta, dei fondi da destinare a chi più ne ha bisogno, con il piacere di ricordare ai tanti amici che assiduamente accompagnano quest’iniziativa, i volti e le storie delle persone che abbiamo avuto la fortuna di incontrare, anche solo attraverso il Movimento Shalom.

Ma andiamo con ordine: il Calendario sardo nasce nel 2000 dalla mente e dalla penna di Magic Joe con l’ausilio dell’associazione culturale sarda Grazia Deledda nella persona dell’impagabile Gianni Deias e dell’indimenticato Tinuccio Manca.  L’irrequieto disegnatore e illusionista sardo-pisano, con “Su Calendariu Maccu” riesce, tra lo scetticismo generale, a raccogliere i primi fondi per le adozioni a distanza, facendo divertire i suoi numerosi lettori!

L’esperimento  si ripete nel 2001 con il “Calendario di Salvatore, disoccupato ma muratore”.

Nel 2005 il nostro autore riprende a produrre il suo calendario “2005 Odissea nell’Ospizio”, dedicato questa volta all’indimenticabile amica Maria Laura Sciola, insegnante tragicamente scomparsa dieci anni or sono in un incidente stradale al ritorno da una giornata di lavoro. L’affetto e il ricordo per Maria Laura ha riunito più saldamente un gruppo di amici, il gruppo di amici Laura sorride…, che ha dato nuovo impulso al calendario sardo.

Così di anno in anno, coinvolgendo i bambini di una scuola di Lugnano (PI) o i ragazzi del Circolo scolastico di Sinnai, vari artisti che ai bambini dedicano i loro spettacoli, o ancora la variegata comunità virtuale di Facebook, l’iniziativa è andata avanti e, grazie al Movimento Shalom, fino al 2011 abbiamo potuto conoscere e aiutare a crescere e a studiare Estelle, Astier, Selamewit, Debora, Semere, Annie Christelle, Habibulaye, Regina, Alice, Raissa, Rodrigue e Landry, in Eritrea e Burkina Faso; abbiamo fatto costruire un pozzo a Tamosgo, in Burkina Faso; abbiamo aiutato nelle sue cure londinesi una piccola bambina sarda affetta da una grave malattia; abbiamo contribuito a far crescere un Centro di Rieducazione Ortopedica a Ina in Benin, sorto nel 2006 nel ricordo dell’amica Maria Laura Sciola.

Per incrementare gli introiti, Magic Joe ha spesso messo a disposizione le sue “illusorie” doti di illusionismo e prestidigitazione in spettacoli tenuti presso il teatro Civico della sua Sinnai, grazie all’amministrazione comunale e alle Associazioni Archistoria e l’Effimero Meraviglioso, offrendo così l’occasione a tutti di provare a fare ancora qualcosa per i bambini meno fortunati!

E di nuovo, ancora una volta, riprendiamo l’avventura: il prossimo venerdì 12 aprile 2013 alle 17,00, nei locali della Pinacoteca Comunale di Sinnai, presenteremo l’ennesimo numero del calendario sardo di Magic Joe e Antonella Senesi, questa volta con l’aiuto dell’associazione IS ANGELUS. Si intitola: Abbiamo fregato i Maya 2013, e raccoglie i  pensieri, le foto, i disegni del gruppo di amici Laura sorride…, e dell’associazione Is Angelus di Sinnai.

In attesa di darvi notizie dettagliate sui fondi del 2012, vi attendiamo numerosi come ogni anno. E l’avventura continua………”

Il gruppo di amici  “… Laura sorride …”

La locandina dell’evento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...