Risultati delle Primarie PD per il segretario nazionale a Sestu.

primarie pdSullo sfondo delle ultime vicende giudiziarie che hanno coinvolto il sindaco Pili e il vicesindaco Cardia, per fatti avvenuti nella passata consiliatura, si sono svolte ieri anche a Sestu le primarie del PD. Ha vinto Renzi con 169 voti (44,4%), segue Civati con 136 voti (35,6%) e quindi Cuperlo con 76 voti (20%). Hanno votato 381 persone, circa l’1,86% della popolazione. Rispetto alle medie sarde e nazionali si può dunque parlare di scarsa partecipazione. Difficile dire quanto abbiano influito su questo risultato le notizie apparse alla vigilia delle primarie che chiamavano in causa anche il sindaco PD. Il dato di ieri conferma infatti il crollo di partecipazione dei sestesi al rito delle primarie che già si era registrato a settembre, quando si doveva scegliere il candidato per le regionali. Allora parteciparono 350 persone, ovvero il 40% in meno rispetto alle primarie del ballottagio Renzi-Bersani (583 votanti). Il fatto che questa volta fossero primarie aperte alla partecipazione di tutti, elettori di altri partiti compresi, non ha dunque agito nel senso di favorire una più massiccia partecipazione. Catalizzatore di voti a favore di Civati è stato invece il fatto che Anna Crisponi, assessore alle politiche sociali, figurasse tra i delegati all’assemblea nazionale per questo candidato. Auguri ad Anna per il suo prossimo impegno.

S. M.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...