Giornata della Memoria 2015

Il 27 gennaio si celebra, come ogni anno, il Giorno della memoria, istituito per ricordare lo sterminio del popolo ebraico e tutti gli avvenimenti storici correlati che ebbero conseguenze permanenti sulla popolazione, costretta a subire deportazioni, torture, umiliazioni e privazioni di ogni sorta, fino all’annullamento della vita umana.
In molte città e comuni italiani si svolgono iniziative culturali di vario genere finalizzate da un lato a tramandare alle nuove generazioni esperienze e ricordi, dall’altro a riconoscerli parte della memoria collettiva affinché ognuno tragga un insegnamento, uno stimolo alla riflessione e un monito a non ricadere nella “banalità del male”, citando le parole di un celebre saggio di Hannah Arendt.
A Elmas il Circolo dei lettori, Equilibri, ha messo la Giornata della Memoria tra gli appuntamenti cardine della sua attività annuale. Quest’anno ha dedicato al tema ben due incontri incentrati sulla testimonianza di un ebreo della comunità ebraica di Roma, Nando Tagliacozzo, la cui vita è stata profondamente segnata dalle politiche nazifasciste tese allo sterminio degli ebrei.

Giornata della Memoria 2015È il 16 ottobre del 1943, il “sabato nero” del ghetto di Roma. Alle 5.15 del mattino le SS invadono le strade del Portico d’Ottavia e rastrellano 1024 persone, tra cui oltre 200 bambini. Due giorni dopo, alle 14.05 del 18 ottobre, diciotto vagoni piombati partiranno dalla stazione Tiburtina. Dopo sei giorni arriveranno al campo di concentramento di Auschwitz in territorio polacco.
Nando Tagliacozzo è un bambino di pochi anni. Quel giorno in casa è con il papà e la madre. Nell’altro appartamento la sua sorellina e sua nonna. In quegli attimi il destino sceglie: lui ed i suoi genitori vivi, sua sorella e sua nonna ad Auschwitz. Non le rivedrà mai più…
Nando Tagliacozzo, della comunità ebraica di Roma, spinto dal dovere della testimonianza, racconterà la sua esperienza, drammatico epilogo delle leggi razziali emanate dal regime fascista nel 1938, e di cui Equilibri, Circolo dei lettori di Elmas si è occupato nel Giorno della Memoria dell’anno scorso con lo storico Mario Avagliano.
Quest’anno doppio appuntamento. Il 2 febbraio alle 10.30 presso l’Aula Magna dell’Istituto Agrario di Elmas Nando Tagliacozzo avrà un incontro con gli studenti, il 5 febbraio alle 17.00 presso il Teatro Comunale, incontrerà la cittadinanza di Elmas.
Le iniziative per il Giorno della Memoria 2015 si concluderanno con il concerto dei Klezmeralda presentato da Paolo Bullita.

Equilibri, Circolo dei lettori di Elmas

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...