Dopo 40 anni i giganti di Mont’e Prama tornano a Cabras

Sabato 22 marzo, a Cabras sarà inaugurata l’esposizione dei cosiddetti giganti di Mont’e Prama. Si tratta di straordinarie statue di pietra a grandezza naturale (ma anche più grandi) risalenti all’età nuragica e più precisamente alla prima età del ferro (tra il IX e l’VIII sec. a. C.). La loro importanza è data dal fatto che esse rappresentano le uniche statue in pietra riconducibili alla produzione artistica della Sardegna nuragica e insieme dal valore culturale del contesto funerario da cui provengono. Furono rinvenute frammentate nella campagna di Cabras 40 anni fa, nel marzo del 1974, da un contadino che arava la terra. Un lungo e meticoloso intervento di restauro, realizzato nel laboratorio di Li Punti (SS) tra il 2005 e il 2011, ha permesso sinora la ricostruzione di 25 statue e 13 modelli di nuraghe. Le statue raffigurano arcieri, fanti con elmo cornuto, spada e cuoio, pugilatori o personaggi che si coprono la testa con uno scudo. Tutte presentano naso e sopraciglia marcati e grandi occhi composti da due cerchi concentrici ad esprimere potenza e magia. Il museo civico “Giovanni Marongiu” di Cabras, in questa prima fase espositiva, ospiterà sei statue e quattro modelli di nuraghe. Altre quattro statue saranno invece provvisoriamente esposte nel Museo Archeologico Nazionale di Cagliari ad affiancare la mostra dedicata all’archeologo Giovanni Lilliu.

Nel video Marco Minoja, soprintendente per i beni archeologici per le province di Cagliari e Oristano, illustra alcune caratteristiche delle statue di Mont’e Prama con le tecnologie sviluppate al CRS4. 

Facebook Giganti di Monte Prama
Evento Facebook Inaugurazione Museo Giganti di Monte Prama

S. M.

Fine settimana tra Archelogia e Teatro

SABATO 16 novembre 2013

sextum - repertiAula consiliare di via Scipione, Sestu, ore 16:30. – “Sestu tra preistoria e medioevo”. Sesto seminario di studi archeologici organizzato dall’Associazione culturale Sextum. Il programma è consultabile qui.

***

DOMENICA 17 novembre 2013

Bastoni e burattiniTeatro “Sa Lolla” in Vico Parrocchia 11, Sestu –  Alle 17 Teatro per bambini. Emanuela Mancosu presenta lo spettacolo “Comiche Sognanti”, con clownerie e pupazzi – Alle 21 Teatro per adulti con cumbiduLe Compagnie del Cocomero presentano “Frizzi e Lazzi”, le farse della Commedia dell’Arte, con Rahul Bernardelli.